Visualizzazioni totali



Nuovo arresto per il cegliese residente da anni al nord...trovato in possesso di 50.000,00 Euro falsi ( LEGGI TUTTO )

Lunedi' 28 febbraio 2011.




SI CONTINUA A MORIRE...

Un militare italiano, il tenete Massimo Ranzani, è morto e altri quattro sono rimasti feriti nell’ovest dell’Afghanistan. La causa dell’incidente sarebbe stata l’esplosione di una bomba. I militari italiani, del quinto Reggimento Alpini, erano a bordo di un veicolo blindato Lince che è saltanto su un ordigno improvvisato. ( LEGGI TUTTO )
Un monumento o una chiesa in un paese devono essere riportati sempre al loro splendore originale...  qualunque sia l'amministrazione comunale... senza distinzione di colore o partito. 



Ma come abbiamo potuto ignorare una così bella chiesetta nel cuore del centro storico per tutti questi anni?
Lo scenario che ho trovato questa mattina è davvero drammatico. Liquami di piccioni ovunque su altare, balaustre, capitelli, decorazioni ed affreschi. Erbacce dappertutto, ortiche che hanno coperto l'intero pavimento prendendo possesso persino dell'acquasantiera. Un albero di fichi è spuntato rigoglioso al centro del rudere.
( LEGGI TUTTO) e guarda anche il documento- video effettuato dall'amico PINO SANTORO.



Lunedi' 28 febbraio 2011.





Per il ripristino dell'Ospedale di Francavilla Fontana ci vorranno mesi forse anni.........quindi col tempo molti reparti saranno trasferiti a CEGLIE MESSAPICA......sperando che nessun politico dica .....TUTTO QUESTO GRAZIE A ME.


Lunedi' 28 febbraio 2011.

Il gruppo teatrale " Amici del Teatro" di Villa Castelli... fanno tappa a Ceglie Messapica presentando la commedia "Opera di Diavl" ........questa sera presso la sala Boowling sulla Ceglie- Martina.

Domenica 27 febbraio 2011.



DOPO SARAH ANCHE YARA........


Trovato il cadavere di Yara, il corpo identificato dai vestiti




La 13enne era scomparsa esattamente tre mesi fa. Il cadavere, in avanzato stato di 


decomposizione, è stato ritrovato in aperta campagna a 10 chilometri da Brembate.




Sabato 26 febbraio 2011.



Siamo realisti
VOGLIAMO L'IMPOSSIBILE!

L'OSPEDALE DI CEGLIE
DEVE ESSERE POTENZIATO!

In questo spazio di democrazia diretta sta accadendo qualcosa a livello locale impensabile fino a pochissimo tempo fa. Abbiamo la possibilità di poter dire la nostra e di far valere i nostri diritti.( LEGGI TUTTO ).

Sabato 26 febbraio 2011.



IL POST VIENE PUBBLICATO A CARATTERI CUBITALI PER SOLLECITARE IL PROBLEMA CHE COLPISCE TANTISSIME FAMIGLIE CEGLIESI.




SONO CELIACO,NON SONO MALATO...


QUESTA FRASE ANCORA C'E' QUALCUNO CHE LA IGNORA O FA FINTA DI NON CAPIRLA...COSI' COME SI E' VERIFICATO PER L'ENNESIMA VOLTA PRESSO UNA SCUOLA ELEMENTARE DI CEGLIE MESSAPICA.

LA LEGGE PREVEDE CHE PER UN BAMBINO CELIACO IL MENU' DEL TEMPO PIENO DEVE ESSERE UGUALE AL MENU' ORDINARIO DEGLI ALTRI ALUNNI E NON DIVERSO ...SOPRATTUTTO PER NON CREARE DISAGI PSICOLOGICI NEI  BAMBINI CELIACI STESSI.

QUESTO E' CIO' CHE HA FATTO NOTARE UNA MAMMA AGLI ADDETTI AI LAVORI...VEDENDO LA PROPRIA FIGLIOLA AFFLITTA OGNI GIORNO PERCHE' NON  LE VENIVA SOMMINISTRATO LO STESSO PASTO QUOTIDIANO UGUALE AI SUOI AMICHETTI DI CLASSE.

Sabato 26 febbraio 2011.  



Causa maltempo......nella Chiesa Matrice  di Ceglie Messapica si e' sfiorata la tragedia.......fortunatamente nulla di grave solo tanto spavento......il forte vento dell'altra sera ha frantumato una vetrata posta sul lato destro della Chiesa stessa....la fortuna ha voluto che tutti i fedeli fossero riuniti in preghiera nella parte centrale.....all'improvviso un boato e parte della vetrata che cade a pezzi al suolo.....gli stessi fedeli con alcune sedie hanno "transennato" la zona interessata dal danno.... in attesa del ripristino della vetrata rotta.


Sabato 26 febbraio 2011.





                                                                                               FOTO PINO SANTORO
                                                

A CEGLIE MESSAPICA...DON GIANNI E DON MINO HANNO RINGRAZIATO PUBBLICAMENTE..... SIA IL GRUPPO TEATRALE AMATORIALE
‘’ MARIA SS. ASSUNTA ‘’ SIA  LA COMPAGNIA TEATRALE "NUNZIA STOPPA".......GRAZIE ALLE LORO ESIBIZIONI A SCOPO BENEFICO....  CON L'INTERO INCASSO DEVOLUTO INTERAMENTE ALLA RISTRUTTURAZIONE DI SAN DEMETRIO.... E' STATO RACCOLTO UN CONTRIBUTO DI EURO 12.000,00.



SABATO 26 FEBBRAIO 2011.






DOMANI DALLE 7,00 NEWS SU CHIESE E SCUOLE...


Venerdi' 25 febbraio 2011.


A quanto sembra l'Arch. Paolo Maria Urso
si è battuto per rendere meno pericolosa la curva della morte. Saranno bitumati 300 metri di strada con antiskid dal km 1,4 al km 1,7.( LEGGI TUTTO )

Venerdi' 25 febbraio 2011.


Nell'ambito dell'attività "Leggere a Ceglie-Ragazzi" i ragazzi della Scuola media Giovanni Pascoli di Ceglie Messapica parteciperanno alle visite guidate organizzate dal Presidio del Libro locale in alcuni Luoghi del mondo del Libro della città, in questo viaggio i ragazzi raccoglieranno degli indizi in ogni tappa per scoprire il nome di un personaggio misterioso del mondo del Libro a Ceglie Messapica. ( LEGGI TUTTO )



Venerdi' 25 febbraio2011.









OSTUNI – Questa sera (venerdì 25 febbraio, ore 18.30), nel Salone di rappresentanza di Palazzo San Francesco, i Rotary di Ostuni-Valle d’Itria-Rosa Marina, Ceglie Messapica, Fasano e Francavilla Fontana Altosalento, con il Lions Club Ostuni Host, incontreranno il professor Umberto Veronesi, oncologo di fama internazionale, che si soffermerà sul tema: “La diffusione della cultura scientifica come veicolo di prevenzione”. Veronesi, 85 anni, ha appena pubblicato con Alessandro Cecchi Paone il volume “Scienza e pace” (Passigli editore). L’illustre medico è dal 2001 cittadino onorario di Ostuni.(LEGGI TUTTO SU BRINDISIREPORT)






Venerdi' 25 febbraio 2011-



Ieri sera verso le ore 21.00  a Ceglie Messapica.......due autovetture vengono a collisione in viale Risorgimento  all'incrocio con la strada del Comando dei Carabinieri......i due veicoli  seriamente danneggiati......intervenuti immediatamente i CARABINIERI per i rilievi del caso......alcuni feriti accompagnati al pronto soccorso con l'ambulanza del 118.


Venerdi' 25 febbraio 2011. 







AD EDICOLE CHIUSE.......PUBBLICO ALCUNI STRALCI DEL NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA DI OGGI.....RIGUARDANTE CEGLIE MESSAPICA.

Giovedi' 24 febbraio 2011.










MI VIENE INVIATO POST DA CEGLIE TVB CHE PUBBLICO.

Buone notizie per noi cegliesi: con determinazione n. 200 del 21 dicembre 2010 del dirigente dell'ufficio gestione rifiuti della Regione Puglia, la cosiddetta ecotassa relativa al 2011 è stata ridotta dai precedenti 10 € a tonnellata agli attuali 5 € a tonnellata.

Come mai questa decisione? Semplice: perché è aumentata la quota di raccolta differenziata. Per approfondire, leggi un mio (lungo) post sull'argomento pubblicato un anno fa.


Giovedi' 24  febbraio 2011


Si vocifera in paese di una nuova ondata di lettere anonime........questa volta riguarda presunti abusi edilizi commessi da tanti cegliesi........sara' vero o una burla di paese? ( FONTE IL DIAVOLETTO )

Giovedi' 24 febbraio 2011. 


A Ceglie Messapica............vento,freddo,pioggia e in aggiunta qualche frenata col "botto" in Piazza Plebiscito....ormai noi cegliesi ci siamo abituati... l'acqua rende le nostre bellissime strade di  "chianche"... delle vie viscide e senza aderenza anche se in alcuni casi e' colpa di noi automobilisti.


Mercoledi' 24 febbraio 2011.


Poi c'era la fame che creava scompensi psichici generando incubi su cui prosperavano maghi, indovini e streghe. La strega era il simbolo dell'evasione che trasbordava da un mondo doloroso e tragico per approdare nel regno del desiderio e del piacere. Il paradigma della stregoneria diventava l'atemporale e l'utopia intesa letteralmente come non luogo in una sabba frenetica e demoniaca. "Paulacc" non fu considerata propriamente una strega, anche se si trovano negli archivi tracce di un suo interrogatorio a cui non seguì mai una condanna e anche la sua morte non fu meno feroce di quella col fuoco riservata alle streghe... 


Ai piedi del sagrato faceva bella mostra di sè una Renault Dezir elettrica rossa fiammante con le sue curve sinuose. Era una scultura, un'opera d'arte, l'ultimo ritrovato di una tecnologia futurista. La versione coupé aveva un design ispirato al movimento e la luce giocava nei suoi pieni e nei concavi. La nuova concept della Renault sembrava, più che una macchina, un aereo da combattimento. Tutti ammiravano la macchina con malcelata invidia. Quando la sposa apparve sul sagrato le porte della Dezir si aprirono come ali di gabbiano...


Questi e tanti altri frammenti  di Vincenzo Gasparro dal libro "IL SORTILEGIO DELLA CASA ANTICA" di prossima uscita nelle librerie ....sul " DIAVOLETTO"

Giovedi' 24 febbraio 2011.



Ieri mattina come ogni giorno agli ingressi della scuola elementare "G:BOSCO" di via Francavilla si sono  creati dei rallentamenti al traffico con l'arrivo degli alunni.....solo che non capisco come mai vengono utilizzati  due vigili urbani entrambi all'ingresso "C" dove hanno accesso solo le prime classi e le seconde......mentre l'ingresso "A" e "B" dalla parte di sopra per intenderci.......con accesso delle terze,quarte e quinte......vengono lasciati allo sbaraglio?Non sarebbe opportuno dividersi gli ingressi per evitare incidenti? Infatti un'alunna  ha rischiato di brutto ....in mattinata era intenta a raggiungere la scuola  percorrendo la strada a slalom nelle auto in sosta........un'automobilista in manovra di retromarcia l'ha urtata sul fianco.... fortunatamente senza procurale ferite gravi....servono seri ed immediati provvedimenti per la tutela degli studenti stessi.


Giovedi' 24 febbraio 2011.


STE FASC IACQ NEV


Nevischio su Ceglie Messapica......stanotte possiamo avere qualche scherzo? Andiamo a consultare  la stazione meteo.



Mercoledi' 23 febbraio 2011. 



DELITTO INFINITO...

Sarah, clamorosa svolta nelle indagini
arrestati fratello e nipote di Misseri....... ( LEGGI TUTTO )


Mercoledi' 23 febbraio 2011.




CEGLIE MESSAPICA – Sarà un omaggio a Mahler il

 concerto dell’ensemble da camera “Tito Schipa” in

 programma venerdì 25 febbraio (ore 20,30, sipario alle

 21) al teatro comunale di Ceglie Messapica.




Mercoledi' 23 febbraio 2011.






Negli anni 70 vi fu per il Ceglie Messapica di calcio un evento quasi straordinario e unico quasi irripetibile.......vinse il campionato di calcio della sua categoria.... vincendo tutte le gare di andata e di ritorno tanto da meritarsi l'appellativo di "Zingara" e l'evento fu pubblicizzato nell'apertura della Domenica Sportiva di quel tempo.


L'altro giorno invece ha vissuto una delle piu' brutte pagine sportive della Ceglie di  calcio.....una ventina di scalmanati giunti da fuori con il solo intento di creare disagi e scompigli al regolare svolgimento della partita di calcio........approfittando anche di un inspiegabile ritardo delle forze dell'ordine......hanno malmenato dirigenti e calciatori locali senza nessuna motivazione.

Voglio lanciare un appello a chi di competenza

Quando si autorizza lo svolgimento di qualsiasi manifestazione  o attivita' sportiva va garantita innanzitutto l'incolumita' di tutti gli atleti partecipanti......ma soprattutto quella  di tutti i cittadini che amano passare una giornata all'insegna del divertimento e dello Sport .

Mercoledi' 23 febbraio 2011.  






Il sindaco Di Bari, a proposito di turismo, sposa la politica del territorio. «Dobbiamo imparare a parlare di comprensorio – dice -. Non si può più sponsorizzare solo il proprio territorio. I campanilismi devono cessare d’esistere e in questo senso stiamo andando avanti con tutti i nostri progetti a partire dall’Area Vasta, dal sistema turistico territoriale e sino al nuovo comprensorio dei Trulli composto da cinque città: Fasano, Ostuni, Ceglie Messapica, S. Michele Salentino e Carovigno finalizzato ad uno scopo ben preciso. C’è un disegno di legge che prevede la costruzione, in deroga alle norme urbanistiche, di campi da golf e di incremento in terreno agricolo dell’indice di fabbricabilità per ricavare dei posti letto residenziali».




Martedi' 22 febbraio 2011.




NOTIZIA NON PUBBLICATA IN QUANTO TRATTASI DI CONTROLLI DI ROUTINE.

Circa 10 giorni fa  a Ceglie Messapica vi sono state parecchie perquisizioni domiciliari operati dalla Guardia di Finanza di Ostuni con l'ausilio dell'unita' cinofile......l'operazione non ha sortito nessun effetto.... nel senso che non vi e' stato  nessun arresto  in quanto nell'operazione non sono stati   rinvenuti ne' armi ne' droga....in effetti nemmeno la stampa ufficiale ha reso pubblica la cosa. 

P:S. La notizia viene resa pubblica oggi perche' un commentatore anonimo ogni giorno mi accusa e lancia insinuazioni ..... per il tramite del "Diavoletto"( CLICCA QUI ) ..... definendomi di parte e poco serio.... per aver tralasciato la pubblicazione della  su indicata notizia.


Martedi' 22 febbraio 2011.








Dal blog il "Diavoletto" e' sparita la mosca ...sostituita da un sole splendente .....BEATIFUL DAY. ( CLICCA QUI )


Lunedi' 21 febbraio 2011.



INTERROGAZIONE PROGETTI PIRP



Sindaco
Al Presidente del Consiglio
Al Segretario Generale
Al Responsabile della 5^ Area
Comune di Ceglie Messapica 
 e p.c.
Ill.mo sig. PREFETTO 
 Brindisi

INTERROGAZIONE URGENTE A RISPOSTA SCRITTA.

Oggetto: 
“ Aggiudicazione definitiva dei lavori progetti PIRP- San Demetrio- Comune di Ceglie Messapica”. Verifica dei requisiti di carattere generale

I sottoscritti Consiglieri Comunali

Considerato:
che in data 31/12/2010 sono stati  aggiudicati in maniera definitiva i lavori relativi al Progetto PIRP denominato “San Demetrio” con le relative determine da cui non si evince che la stazione appaltante abbia effettuato la consultazione del Casellario Informatico delle Imprese per acquisire tutte le notizie utili ai fini del regolare affidamento degli appalti.
Ritenuto:
che tale adempimento è  obbligatorio, cosi come previsto dal D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., a garanzia e  a tutela dell’interesse dell’Ente.
Chiedono  di conoscere in forma scritta  se  tale adempimento sia stato assolto da parte della stazione appaltante .
Ceglie Messapica  15/02/2011                                
I CONSIGLIERI  COMUNALI DEL COMUNE DI CEGLIE MESSAPICA     
Rocco Argentiero  Tommaso Argentiero  Donato Gianfreda         NicolaTrinchera
video


Un piccolo assaggio di cosa sono capaci gli "attori" della compagnia "NUNZIA STOPPA" di Ceglie Messapica....si tratta  nel caso specifico della commedia "Agenzia Investigativa" presentata l'altra sera  presso il Teatro comunale......circa tre ore di puro e sano divertimento.......da non tralasciare la serieta' e la professionalita' di tutti gli addetti ai lavori.

Lunedi' 21 febbraio 2011.



TANTO RUMORE PER NIENTE

A quanto sembra il 18 febbraio 2011 sono scaduti i termini per presentare ricorsi,controricorsi o lettere per accesso agli atti riguardo ai CONCORSI svolti al comune di Ceglie Messapica.......ma a tutt'ora niente di niente.....vorra' dire che tutto e' stato svolto nella piena trasparenza e regolarita'?......Solo una domanda era stata sollevata qualche giorno fa da un blogger cegliese.... circa la durata della correzione della prova scritta.......il resto  SILENZIO TOMBALE.....mi suona strano visto che i quattro dell'opposizione ultimamente li vedo abbastanza attivi su ogni questione.

P.S. Voglio ricordare che in tanti altri Comuni....almeno per come scrive la stampa  vi sono stati ricorsi per l'annullamento dei concorsi svolti.... per gravi irregolarita'.

Lunedi' 21 febbraio 2011.



TUTTI GLI AVVOCATI PROTESTANO COMPRESI QUELLI DI


 CEGLIE MESSAPICA






FAX DAY di PROTESTA DEGLI AVVOCATI CONTRO L'INIQUITA' DELLA CASSA FORENSE. 
L’iniziativa del FAX DAY dovrà svolgersi in maniera organizzata nell'arco dei giorni indicati, mediante l’invio, anche reiterato più volte, alla CASSA FORENSE, via fax e/o via mail, di una lettera di protesta CONTRO L’INIQUITA’ DELLA CONTRIBUZIONE PREVIDENZIALE.

Per questa PRIMA VERTENZA è stato predisposto un FAC-SIMILE, disponibile tra le foto dell'evento e sul sito del Gruppo della MOBILITAZIONE GENERALE, che potrà essere scaricato, compilato con i propri dati ed inviato ai numeri di fax e agli indirizzi mail nello stesso già indicati.

Attenzione l’invio dovrà avvenire solo e soltanto nei giorni indicati.

Segue il testo della lettera per l'eventuale copia-incolla



Comunicazione via fax e posta elettronica


____________________, lì ________ Febbraio 2011



Spett.le
CASSA NAZIONALE DI ASSISTENZA E PREVIDENZA FORENSE
in persona del suo Presidente l.r.p.t.
fax: 06/3203617 e 06/3223350
e-mail: informazioni@cassaforense.it e convenzioni@cassaforense.it




Oggetto: Esosità della contribuzione previdenziale.

Il sottoscritto, Avvocato _______________________________________________,

iscritto al n. __________ del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di __________________________, con Studio in _________________________________ alla Via/P.zza ___________________________ n. __________, con la presente manifesta il suo disappunto per l’eccessiva onerosità dell’imposta contribuzione previdenziale.

L’iniquità del sistema pensionistico adottato, correlato alla congiuntura economica particolarmente sfavorevole impongono, infatti, una sua inderogabile revisione anche in ragione della crisi, ormai cronica, in cui versa la professione forense, da tempo vessata da ingiustificate ed ingiustificabili politiche trasversali, finalizzate da un lato ad aumentarne i costi di esercizio (obbligatorietà della formazione professionale - abolizione dei minimi tariffari ed incremento della contribuzione previdenziale) e dall’altro ad eroderne gli ambiti di competenza a vantaggio di altre figure professionali.

Si chiede pertanto l’avvio, in tempi brevissimi, di un confronto ampiamente partecipato con gli iscritti, finalizzato all’elaborazione di nuove soluzioni più eque e più attente soprattutto alle esigenze dei Giovani Avvocati sui quali, di fatto, grava ad oggi il maggior peso del sacrificio contributivo.

Distinti saluti.
Avv. __________________________





Lunedi' 21 febbraio 2011.



Il dramma storico del bracciantato e le prospettive future di contrasto al fenomeno dello sfruttamento nei campi: se n’è discusso durante una tavola rotonda promossa dalla Cgil....ci racconta tutto la giornalista Sonia Gioia ( LEGGI TUTTO ) ...voglio anche ricordare che il fenomeno ha interessato anche Ceglie Messapica.

Domenica 20 febbraio 2011.





Ieri a Ceglie Messapica... per il tramite dell'ufficio postale sono state racapitate centinaia di lettere-stampa con la  pubblicita' di cui sopra.....non mi nascondo che a qualche cegliese e' scappata la "grattatina " .......comunque a parte l'ironia sulla questione... purtroppo in un periodo di crisi ....i commercianti studiano tutte le situazioni per incrementare la propria attivita' ...anche se  si tratta come in questo di  ARREDI CIMITERIALI.

Domenica 20 febbraio 2011.