Visualizzazioni totali

SVILUPPI

Intervento chirurgico agli occhi riuscito....i medici e tutti i cegliesi sperano in una  rapida guarigione dell'imprenditore ROCCO CAVALLO.

-A noi tutti interessa la ripresa fisica del geometra ROCCO CAVALLO... la risoluzione della delicata questione penale spetta agli organi giudiziari . 





Sabato 30 aprile 2011.

SCUSATE... MI ERO ALLONTANATO UN PO'...

Quindi, l'architetto Sergio Attolini si è dimesso?...








Sabato 30 aprile 2011.

I CITTADINI SI LAMENTANO ...E IL CUSTODE ANCHE...



Stamane protesta pacifica di alcuni cittadini cegliesi... nei confronti del custode del cimitero comunale di Ceglie Messapica...

-Sappiamo benissimo che un ufficio pubblico per essere tale necessita.... per il disbrigo delle pratiche cimiteriali  di almeno di un minimo indispensabile di attrezzature e cose di cancelleria....ma stranamente i solleciti fatti dal custode(almeno per cio' che raccontava lui stesso stamane) a chi di competenza restano  senza una  risposte...



-Il telefono-fax senza cartuccia e senza carta per la stampa,computer senza stampante e per concludere nemmeno una piccola fotocopiatrice...immaginate un po' i disagi causati giornalmente per eseguire una qualsiasi pratica cimiteriale...questa non e' una denunzia ...ma un voler sollecitare a chi di dovere a risolvere al piu' presto il problema che colpisce tutta la comunita' cegliese. 

Venerdì 29 aprile 2011.




INTANTO IL.....

Il Diavoletto ha fatto
La nuova creatura nata per rendere più leggibile ed accessibile anche sui cellulari questo blog oggi ha superato per accessi chi lo ha generato. Se ancora non lo avete fatto, vi consiglio di inserire entrambi i siti nella cartella dei "preferiti". Ecco il link di Diavoleggo.
Grazie di cuore a tutti voi.


CRONACHETTA DI UN GIORNO DI SCUOLA A CEGLIE MESSAPICA...




Da piu' di qualche mese le scuole a tempo pieno...Ceglie Messapica compresa... hanno adottato per merenda...frutta e verdura...e fin qui niente di strano......ieri pero' un caso insolito rispetto alle pere,mele,carotine,verdurine ecc. ecc....ai bambini e' stato consegnato un sacchettino contenente dieci pomodorini freschi ...nulla da dire ...ma nessun bambino e' stato in grado di mangiare la strana  "merenda" servita peraltro senza pane......quindi tutte le mamme si son viste recapitare nella giornata di ieri una bella passata di pomodori schiacchiati nello zaino di scuola.

Venerdi' 29 aprile 2011.


TANTE NOTIZIE DI CEGLIE MESSAPICA MA NON BASTA ...

TANTI ALTRI ARGOMENTI SUL DIAVOLETTO
(ANDIAMO A VEDERE DI COSA SI TRATTA)

TUTTI AL TEATRO COMUNALE DI CEGLIE MESSAPICA


teatri abitati ceglie messapica
una rete del contemporaneo

presenta LA RASSEGNA DI TEATRO
TEATRI DEL PRESENTE” - II ED.
L’Italia è una Repubblica democratica fondata sulla Cultura!

AL TEATRO COMUNALE DI CEGLIE MESSAPICA
29-30 aprile / 13 maggio 2011 ORE 21.00


venerdì 29 Aprile 2011 – h 21 / Roberto Anglisani “GIUNGLA”

sabato 30 Aprile 2011 – h 21
Teatro dell’Est “IL ROMANZO DI FLAMENCA”
a seguire
Raffaella T. Giancipoli “RITA”

venerdì 13 maggio – h 21 / Roberta Biagiarelli “REPORTAGE CHERNOBYL”

Venerdì 29 Aprile alle h 21 torna al Teatro Comunale di Ceglie Messapica TEATRI DEL PRESENTE rassegna di teatro civile organizzata dalla Residenza Teatrale di Ceglie nell’ambito del progetto TEATRI ABITATI.
Primo appuntamento sarà Venerdì 29 Aprile alle h 21con “Giungla” scritto a quattro mani da Maria Maglietta e da Roberto Anglisani, delicata riscrittura del Libro della Giungla in cui la giungla è il “sottobosco” della Stagione Centrale di Milano e Muni un bambino rom che decide di ribellarsi allo sfruttamento di Sherekhan, il trafficante di bambini.
Secondo appuntamento SABATO 30 APRILE si compone di due spettacoli. Si comincerà con “IL ROMANZO DI FLAMENCA” del Teatro dell’Est, improvvisazione per violoncellista, disegnatrice e voce narrante: in un’epoca sommersa di parole inutili si racconta una storia d’amore lenta, precisa, ironica, astuta, dove ogni singola parola è necessaria e detta rischiando la vita. La serata proseguirà con “RITA” di e con Raffaella T. Giancipoli, uno spettacolo sulla scoperta dell’amore, sulla violenza domestica, sul coraggio di rompere una catena fatta di silenzi, rassegnazione e violenza, e, soprattutto, la prova evidente del potere salvifico della testimonianza. Terzo appuntamento Venerdì 13 Maggio con Babelia&C. che presenterà “REPORTAGE CHERNOBYL”, di Roberta Biagiarelli e la regia di Simona Gonella: a venticinque anni esatti dalla sciagura che nel 1986 travolse l’Ucraina e tutta l’Europa, il racconto del destino che quella tragedia vissero e subirono diventa occasione per affrontare oggi, proprio nel vivo del dibattito sul nucleare in Italia, il tema del rapporto tra l’uomo, la scienza e tecnologia; per dirla con le parole di uno dei testimoni di Chernobyl: tra l’atomo e la vanga.

Ogni sera alle h 20 aperitivo solidale per raccogliere fondi per la comunità di 'Ndem in Senegal, con Ass. Teatro dell'Altopiano e la musica dal vivo di Kuacezz (Giuseppe Ciciriello, Giulio Ferretto, Ferdinando Filomeno).

Ingresso 8 – Ridotto 4 per ragazzi da 14 a 19 anni - Abbonamento a tutte le serate 15
INFO: ufficiostamparesidenza@armamaxa.it - inforesidenza@armamaxa.it -
mob. +39 334 5776164

GIOVEDI' 28 APRILE 2011.

FINALMENTE SI "SPENGONO" UN PO' DI POLEMICHE...

LA TAF PNEUMATICI FINALMENTE AUTORIZZATA....

Vengono eliminati i residui della combustione che erano ancora presenti sia nel piazzale di pertinenza che nella parte di stabile interessato all’incendio.


Giovedi' 28 aprile 2011. 

INCIDENTE STRADALE


Mentre a Ceglie Messapica si parlava del fatto gravissimo di sangue........ nella notte sulla Ceglie Messapica -San Vito e precisamente nei pressi del Ristorante "La Fontanina"....si verificava  un pauroso incidente con piu' veicoli coinvolti...alcuni feriti ma fortunatamenti non gravi.....danni a cose e persone....intervenuti i Carabinieri e gli operatori del 118.


Giovedi' 28 aprile 2011.

"DISSENTE" IL MIO OPERATO...O SOFFRE DI DISSENTERIA...


SEMPRE LA SOLITA COMMENTATRICE CHE NON AVENDO UN CAZZO DA FARE TUTTO IL GIORNO MI RIEMPIE DI MESSAGGI ....ANONIMI SECONDO LEI ...MA NON PER ME.





Anonimo ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "NUOVO FATTO DI SANGUE A CEGLIE MESSAPICA":

"di li cazz di lat ti piasc a parla'! quando ci fu il caso ..... però... silenzio stampa!!! siamo tutti ricchioni col culo degli altri!!!
Tanto lo so che questo commento non lo pubblicherai, da te non mi aspetterei mai il contrario! "



GIOVEDI' 28 APRILE 2011.

BALLERINI CEGLIESI ALLA PUBBLICITA' DELLA "DACIA"...



NEL FLASH MOB DELLO SPOT GIRATO A TARANTO E BARI PER LA DACIA DUSTER - ANCHE GLI ALLIEVI DELLA SCUOLA DI DANZA M.LUISA SARDELLI -




NUOVO FATTO DI SANGUE A CEGLIE MESSAPICA


A QUANTO PARE POCO FA A CEGLIE MESSAPICA SI E' VERIFICATO UN NUOVO GRAVISSIMO  FATTO DI SANGUE...IN VIA SAN LORENZO DA BRINDISI...TUTTA LA ZONA INTERESSATA E' TRANSENNATA PER LE INDAGINI DEL CASO...DAI PRIMI RILIEVI....FATTI DAI CARABINIERI DI CEGLIE MESSAPICA... PARE CI SIA STATO ANCHE L'UTILIZZO DI UN'ARMA DA FUOCO...IL FERITO E' L'IMPRENDITORE GEOMETRA ROCCO CAVALLO.







MERCOLEDI' 27 APRILE 2011.







NUOVA GESTIONE COL BOTTO...VISTO GLI OSPITI DELLA SERATA D'APERTURA...



Non siamo entrati ancora in clima estivo ma l’ArtCafè di Ceglie Messapica inaugura in grande stile la stagione 2011, venerdì 29 aprile, start ore 20.30, alla presenza di due attrici e showgirl più ammirate del panorama televisivo italiano: Natalie Caldonazzo e Francesca Rettondini.
La nuova gestione, affidata al giovane imprenditore messapico, Francesco Antelmi, presenterà ai suoi ospiti un ambiente caldo rustico, rivisitato in chiave moderna, con l’intento di coniugare tradizione e buongusto assieme a qualche accenno di contemporaneità, mantenendo però intatto il valore aggiunto conferito dal paesaggio e dall’architettura del posto.
In questo suggestivo contesto, amabile e rilassante, lo staff qualificato dell’ArtCafè, tornerà con la sua carrellata di frizzanti appuntamenti e serate condite da live music, Dj set e collaborazioni a tema.
Sotto il profilo food&beverage, l’ArtCafè proporrà un menù rinnovato ricco di portate miste, sia calde che fredde e sfiziosi stuzzichini. Sospesi in un quadro unico, breakfast, aperitivo, happy hour ed after dinner si fonderanno ogni giorno in un appuntamento informale, che vuole rendere la gente protagonista dello scenario mozzafiato di una Ceglie storica e della vista unica, ovvero la zona Belvedere.
Bella gente, ottima musica ed una fantastica atmosfera vi aspettano venerdì 29 aprile, H 20.30, in via Muri, 36, a Ceglie Messapica, per dare il via alla nuova stagione del lounge bar più cool della provincia messapica.


Mercoledi' 27 aprile 2011.

IL RICORDO DI UN DATORE DI LAVORO...MA SOPRATTUTTO DI UN AMICO.

ECCO COME "L'ECO DI BRINDISI" CON UN ARTICOLO A FIRMA DEL PROF. LIONELLO MACI...RICORDO' SEI ANNI FA IL DECESSO DELL'AVVOCATO PIETRO ALLEGRETTI...PENALISTA CEGLIESE.


MERCOLEDI' 27 APRILE 2011.

ABBIAMO VOGLIA DI COMUNICARE



Sono passati quasi dodici mesi dall'insediamento della giunta di centrodestra guidata dal Sindaco Caroli , per l'esattezza il 7 maggio celebriamo la svolta moderata dei cegliesi.Sapevamo che avevamo dei punti di forza e cioè il consenso, la governabilità data da un consiglio praticamente monocolore, la freschezza dei nuovi consiglieri ed assessori praticamente tutti giovanissimi e alla prima esperienza ed anche la difficoltà di una eredità pesante di un contratto di raccolta differenziata obsoleto e penalizzante per il comune, un milione di euro di fatture da pagare, un personale comunale restio alle innovazioni ed invecchiato. E' stato duro il primo anno, fatto di investimenti sul futuro , di tante cose che non si vedono ancora ma stanno germogliando.
Stiamo informatizzando completamente un municipio che sino a ieri si basava solo sulla carta, tutti i servizi al cittadino e la gestione interna tra poche settimane saranno completamente informatizzati, vi assicuro che non è poco e che molte sono state le resistenze.
Abbiamo assunto un ingegnere gestionale, un dottore in informatica, 2 ingegneri tutti tra i trenta e i quaranti anni, figure professionali nuove ed essenziali per un comune che vuole fare buone pratiche amministrative.
Abbiamo assunto con mobilità due nostri concittadini vicecomandante della polizia urbana e responsabile lavori pubblici, in pochi mesi abbiamo dato alla nostra macchina amministrativa 5 nuovi responsabili di area.
Abbiamo cambiato tutto, non era mai successo.E' finita la politica del non si può fare.
Mentre gli altri hanno fatto come il gattopardo, noi abbiamo mantenuto questo impegno certi che se non si raddrizza prima la macchina amministrativa tutto il resto non può girare per il verso giusto.
Abbiamo cantierizzato le opere ereditate e cioè San Demetrio, Piazza Coperta e campi sportivi zona PEEP a tempo da record, aqbbiamo ottenuto importanti finanziamenti per tutte le nostre scuole e per rifare via muri.
Siamo diventati capofila di un gruppo di comuni che intendono realizzare campi da golf e ormai non c'è mese che RAI o le più importanti testate giornalistiche non parlino di Ceglie.
Abbiamo avviato l'iter del Pug e siamo pronti per dotare il nostro centro storico di un piano di recupero che lo tuteli e valorizzi.
Tutto questo e molto altro è stato il nostro primo anno di lavoro improntato come Luigi ha voluto sin dal suo insediamento al risparmio e al risanamento di bilancio, temi che per i vecchi amministratori erano sconosciuti.
Oggi stiamo per passare alla fase II, quella della comunicazione, dell'avvio dei progetti, del consolidamento del rapporto con i giovani e le loro idee.
Abbiamo in giunta una giovane professionista di 25 anni alla guida di un assessorato importante come l'urbanistica, nessuno sin ora aveva osato tanto.Noi si, perchè solo i giovani possono raddrizzare il futuro della nostra Ceglie.
Il mio è un appello a tutti i ragazzi desiderosi di fare qualcosa , di dimostrare le loro qualità a darci una mano a costruire una rete di collaborazioni utili per fare un giornale, un sito, un laboratorio, qualsiasi cosa serva a far discutere dialogare.
Se ti va di unirti a questa sfida che costruiremo insieme, basta inviarmi un messaggio e così partirà il nostro confronto che verrà esteso agli altri.Abbiamo bisogno delle tue idee.
Insieme possiamo fare molto, anche da lontano grazie alla rete, per la nostra Ceglie.
Nicola Ciraci'


MERCOLEDI' 27 APRILE 2011.

sono passati gia' sei anni....


26 aprile 2005-26 aprile 2011



Domani pubblichero' un piccolo ricordo

UNO SPIRAGLIO DI SPERANZA...

Tessile in crisi, il proprietario di Itn annuncia il ricorso alla cassa integrazione straordinaria
26 aprile 2011 alle 19:58

L'assemblea permanente in Itn indetta prima di Pasqua dai sindacati
MARTINA FRANCA – “Non ho alcuna intenzione di abbandonare la produzione né di smantellare l’azienda, ma per far sì che l’Itn continui ad esserci e a competere su un mercato mondiale che è interamente in crisi il ricorso agli ammortizzatori sociali è obbligato, ed è l’unico che ci consente, malgrado possa apparire contraddittorio, di guardare al futuro con fiducia”. Domenico Nardelli, vicepresidente di Confindustria Taranto e titolare della Itn di Martina Franca (Taranto) del settore tessile abbigliamento, commenta così il difficile momento che vive l’azienda, costretta a ricorrere alla cassa integrazione straordinaria per 145 dipendenti, una sessantina dei quali di Ceglie Messapica.


Martedì 26 aprile 2011.



TELEVOTATE NUMEROSI...I TRE CEGLIESI RAPPRESENTANTI LA PUGLIA






DOMENICA 1° MAGGIO DALLE 8,00 ALLE 11,00


L'A.N.A.D. (accademia nazionale addestramento danza) domenica 1° maggio, ritorna su RAI 1 a rappresentare la PUGLIA per i quarti di finale. tra il corpo di ballo 3 cegliesi membri della scuola di danza di LUISA SARDELLI: FRANCESCO MORO, LUANA BELLANOVA e NAOMI BELLANOVA. TELEVOTATE LA PUGLIA!!!!!!!!

Martedì 26 aprile 2011.

DOPO PASQUA E PASQUETTA...A CAROVIGNO SI CONTINUA CON "PASQUONA"...



Il santuario si trova a 3 Km da Carovigno, in uno scenario naturale tranquillo e rilassante a cento metri di altitudine. La chiesa del 1500 si presenta oggi in stile neoclassico, a seguito dei rifacimenti avvenuti nel 1875, come attesta la lapide in facciata, per volere del conte Alfredo Dentice. Un sistema di grotte naturali disposte su due livelli sottende alla fabbrica del ‘500: una lunga scalinata composta da quarantasette scalini mette in comunicazione la chiesa con le grotte sottostanti. Il tratto della scalinata presenta un vano voltato a botte con un ingresso murato sulla destra ed un’absidiola affrescata sulla sinistra. Uno degli affreschi, del 1530, raffigura la Vergine col Bambino.
Lungo la scalinata un primo altare con un affresco della Vergine del Belvedere: è questa la cripta superiore, con l’icona sormontata da un’edicola datata 1501 e commissionata dai Loffreda, feudatari di Carovigno, allo scultore ostunese Giovanni Lombardo. L’arco di accesso a questa cripta mostra frammenti di un affresco raffigurante l’Arcangelo, che confermerebbe l’originario toponimo “S. Angelo di Luco” del Santuario, come indicato in un documento del 1160. La cripta inferiore custodisce altri due affreschi della Vergine: quello più antico, del tardo trecento, ascrivibile al gotico senese, ed il secondo, inquadrato in un altare barocco, del ‘400.

Martedì 26 aprile 2011.

video


Un piccolo video della processione del Venerdì Santo 2011....la grande  partecipazione di tutta la comunita' cegliese mi ha impedito di girare un video migliore....comunque lo pubblico lo stesso per gli amici residenti fuori....molto devoti a questa manifestazione religiosa.


Martedì 26 aprile 2011.

UN BEL TRAGUARDO DOPO SOLO POCHI MESI...


100.000 VISITATORI IN POCHI MESI PER QUESTO BLOG CRONACHE E CRONACHETTE DI CEGLIE MESSAPICA...GRAZIE A TUTTI VOI....UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A DOMENICO BIONDI ALIAS IL DIAVOLETTO ...IL MIO SUCCESSO E' DOVUTO ANCHE ALLA COLLABORAZIONE GIORNALIERA CON IL SUO BLOG.

LUNEDI' 25 APRILE 2011.

RICCI UN'ANTICA TRADIZIONE

la tavola dei ricci schena



A tavola torna la voglia di scoprire l'antico legame tra uomo e natura...

Ogni volta che il Governatore pugliese Nichi Vendola incontra il direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino, originario di Ceglie Messapica, gli ricorda che viene dalla cittadina in cui si mangia meglio al mondo. Ora un libro di Maria Antonietta Epifani, esperta di tradizioni culinarie e musicali, racconta la "rivoluzione" del ristorante "al Fornello". Una cucina rituale, segnata dall’alternanza delle stagioni e ritmata dall’armonica regolarità del calendario liturgico, dal tempo sacro e dal tempo profano per riproporre l’antica sacralità della pietanza legata al rapporto unico e sanguigno fra uomo e natura... LO SPECIALE CON INTERVISTE E PARTICOLARI...


( LEGGI TUTTO )


Lunedi' 25 aprile 20011

TUTTI I TITOLARI DI BLOG CEGLIESI...RIMPROVERATI DA ANGELO CICIRIELLO

DA UN COMMENTO FATTO SUL DIAVOLETTO.



cari blogghettari  o blogghettisti,
(non so come vi sentite più in agio), mi conoscete, ci conosciamo. Premetto che è solo per la mia innata curiosità che mi affaccio al vostro mondo di paparazzi(moderno,premoderno,a volte decisamente poco interessante),per capire le ragioni di un comportamento che sa di ostracismo(non so quanto voluto e consapevole), che pur con tutta la mia buona volontà, non riesco in questa occasione a comprendere.
Non pretendo che di arte ne mastichiate qualcosa, ma la notizia la volete almeno dare?Quotidiano e la Gazzetta hanno pubblicato ma perchè uno che fosse uno di voi , come fate di solito leggendo i giornali, non si è mosso a curiosità per far vedere anche agli altri cosa era stato prodotto in quella Chiesa?
E che la cosa fosse importante non è perchè l'autore fosse Angelo Ciciriello, quanto semplicemente il fatto che la Chiesa di S.Rocco, nella splendida persona del parrocoDon Angelo Principalli e della comunità che lo circonda, ha ritenuto offrire uno spazio per ospitare un'opera d'arte moderna che con i venti positivi di un ritorno alla tradizione (niente più ye-ye e altre cose moderniste post-conciliari) avevavo poco a che fare, soprattutto in occasione di un grande evento come la Pasqua.
Un mio piccolo contributo, particolare, di cuore.
Ora l'opera potrà non piacere, ma perchè avete occultato la notizia? Voi che una pisciata di cane sul lampione pubblico la trasformate in notizia, che poi tale non è, replicandola all'infinito e rimbalzandola tra voi fino a quando qualcuno si scandalizzi?
Cronache e cronachette è andato sul dotto con Caravaggio, Tribuna libera si è accontentato di una stampa presa da internet,, tu Diavoletto sempre a caccia di barzellette(anche sulla Pasqua?!) con toni sempre e solo anticattolici e antiberlusconiani,Ahiceglie con un disegno del mio caro amico antonio, il maestro delle Mieradici una stampa e una poesia...va tutto bene, ma perchè da sensibili blogger quali siete, non avete voluto riportare come avete sempre fatto tutte le altre volte con simili eventi e anche con altre amenità?
O meglio, come fate sempre quando prendete le notizie dai giornali, commentandole.
Ma non per me, tranquilli, avrò altre occasioni anche fuori da questo paese, ma solo per tenere una linea di condotta univoca e sempre a scanso di dubbi sui modi di fare notizia.
Qualcuno grida al regime sempre e comunque, ma non è che sotto sotto, vi piace spadroneggiare scegliendo notizie e altre no perchè così conviene?
Una cosa abbastanza strana non trovate?
E' un silenzio imperdonabile che posso giustificare a chi campa d'invidia e di ignoranza non chi ha scelto anche di fare della notizia o un suo divertissement o un lavoro serio. Qualcuno la chiama pomposamente deontologia professionale.
Con tutta la mia stima e con la disistima che potete immaginare.
angelo ciciriello 

BUONA PASQUA 2011

IL VERDE CHE RESPIRA...



Dopo qualche polemica...finalmente il "verde" respira un po'....sono finalmente iniziati i lavori di manutenzione e salvaguardia del verde a Ceglie Messapica.

Sabato 23 aprile 2011.

NON VOGLIAMO CREARE PRECEDENTI...

  FOTO IL "DIAVOLETTO"

L' Amministrazione  di Ceglie Messapica non vuole creare precedenti(almeno così sembra dalla situazione)....nel senso che ogni lavoratore in difficolta' lavorativa si rintana sul tetto comunale ....e tutto si risolve con la stabilizzazione...in ogni caso qua la questione e ben diversa........sono lavoratori che da decenni prestano la loro opera per conto del comune.

Sabato 23 aprile 2011.

AL MOMENTO NESSUNA SOLUZIONE...



AL MOMENTO NESSUNA RISOLUZIONE PER I LAVORATORI CEGLIESI DELL'ITN DI MARTINA FRANCA....FERIE FINO AL 30 APRILE ...E POI DA DECIDERE CON I SINDACATI LA POSSIBILE SISTEMAZIONE DELLA QUESTIONE LAVORATIVA....CHE AL MOMENTO SEMBRA UNA STRADA CHIUSA E BUIA.

SABATO 23 APRILE 2011.

LA STP INFORMA...






La STP BRINDISI informa.... che per i giorni festivi ....il servizio trasporto urbano su Ceglie Messapica verrà effettuato fino alle ore 13,00... per il giorno della SANTA PASQUA e regolarmente il giorno di Pasquetta.

Venerdì 22 aprile 2011.


LA BANDA DI CEGLIE MESSAPICA...

Anche per il 2011 così come negli anni scorsi....  la banda musicale di Ceglie Messapica, associazione  "Antonietta Amico" diretta da Michele Vitale....ha accompagnato la processione notturna dell'Addolorata di Martina Franca.


Venerdì 22 aprile 2011.



MARTINA FRANCA: PROCESSIONE NOTTURNA DELL'ADDOLORATA
A CURA DELLA CONGREGA NATIVITA' E DOLORI DI MARIA SANTISSIMA
Giovedì Santo 2011 
Organizzata a partire dal 1999, dopo oltre un secolo che se ne era persa l'usanza, la processione notturna dell'Addolorata simboleggia la Madonna che va cercando il Figlio carcerato per le vie del paese. Il triste corteo esce dalla chiesetta dell'Ospedale, nei pressi della piazza principale del centro storico, alle 23,30 del Giovedì Santo, e rientra solo dopo tre ore di mesto pellegrinaggio. Qui la statua in piazza Maria Immacolata al termine della processione.

INCIDENTI A CEGLIE MESSAPICA...



Ieri sera in occasione del GIOVEDI' SANTO e della visita dei "SEPOLCRI" le strade del paese erano tutte interessate  da traffico intenso e, pertanto, non sono mancati gli incidenti.... anche se in entrambi i casi di lieve entita'...nel senso solo danni ai veicoli nessun ferito....il primo in via Bari incrocio con via Venezia...in secondo sul ponte di via Santa Aurelia....in entrambi i casi intervenuti i vigili urbani di Ceglie Messapica per i rilievi del caso.


Venerdì 22 aprile 2011.

SPERIAMO SI RISOLVA POSITIVAMENTE


DOMANI INCONTRO LAVORATORI-DATORE DI LAVORO-SINDACATO....TANTE FAMIGLIE CEGLIESI IN APPRENSIONE.

GIOVEDI' 21 APRILE 2011.