Visualizzazioni totali

CHE SCHIFO... CHE SCHIFO... CHE SCHIFO...

venerdi' 30 novembre 2012



CIRCA 2 ANNI FA (su Facebook) MI PERMISI DI PUBBLICARE UNA FOTO (GIA' PUBBLICATA  DA UN ALTRO SITO) DELL'INCIDENTE DEI 2 RAGAZZI DECEDUTI SEMPRE SULLA STRADA CEGLIE-FRANCAVILLA... RIGUARDAVA SOLO L'AUTO ACCARTOCCIATA SENZA SALME... FUI AGGREDITO DA TUTTI O QUASI TUTTI... MI CONSIGLIARONO DI ANDARMENE DA CEGLIE MESSAPICA... A DISTANZA DI 2 ANNI SEMPRE STESSA STRADA CON 4 MORTI... CENTINAIA DI PERSONE HANNO CONDIVISO (su Facebook)  NOMI ED IMMAGINI RACCAPRICCIANTI DELL'INCIDENTE... ADESSO SIAMO DIVENTATI TUTTI BRAVI  FOTOREPORTER E GIORNALISTI... NON HO PAROLE.


P.S....E PER CONCLUDERE LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO DI IERI PER FARLA ANCORA PIU' "GRANDE" HA PUBBLICATO LE FOTO DELL'INCIDENTE  CON ANCORA LE SALME ALL'INTERNO DELLE AUTO.

NOI NON DIPENDIAMO PIU' DA NESSUNO...


VENERDI' 30 NOVEMBRE 2012




AL SINDACO
DI CEGLIE MESSAPICA
Luigi CAROLI


AL PRESIDENTE
DEL CONSIGLIO COMUNALE
DI CEGLIE MESSAPICA
Nicola CIRACI’


AL SEGRETARIO COMUNALE
DI CEGLIE MESSAPICA
Davide CUNA


AI CITTADINI DI CEGLIE MESSAPICA




           OGGETTO: Dichiarazione d’indipendenza in seno al Consiglio Comunale.


I sottoscritti Consiglieri Comunali del Comune di Ceglie Messapica Daniele GIOIA e Giuseppe PALMA, eletti alle passate consultazioni amministrative con la lista “PDL”, con la presente comunicano alle SS.LL. e ai cittadini tutti di dichiararsi “INDIPENDENTI” e di costituire un nuovo Gruppo Consiliare, in seno al Consiglio Comunale, a partire dalla data odierna.
Nel rispetto del mandato attribuito dagli elettori, rimangono fedeli agli impegni presi e al Sindaco Luigi CAROLI con il quale ancor oggi condividono appieno  il programma di governo a suo tempo approvato.
Continuano a partecipare attivamente ai lavori delle Commissioni Consiliari, ma da oggi l’attività politica in seno al Consiglio Comunale sarà orientata ad esprimere il voto secondo coscienza e responsabilità e avrà come unico riferimento il solo bene della collettività.
            Distinti saluti.


            Ceglie Messapica,  29 novembre 2012 .


                                                                                              I Consiglieri Comunali

                                                                                                     Daniele GIOIA
                                                                                                                                 

    Giuseppe PALMA
                                                                                                                                  

NUOVO LOOK...


venerdi' 30 novembre 2012



Comune di Ceglie Messapica
            Provincia di Brindisi
                          ----------
  *> Ufficio Segreteria del Sindaco <*


Oggetto:  Nuovo look per gli spazi aperti  e per la di Ceglie Messapica  

La città di Ceglie Messapica continua a ‘rifarsi il look’ e a migliorare il suo aspetto.
Diversi luoghi aperti dell’area cittadina sono stati oggetto di un corposo e significativo restyling e molto presto l’opera di recupero e riqualificazione riguarderà altre zone importanti di Ceglie.
Pertanto gli interventi effettuati dall’Amministrazione Comunale stanno lasciando e lasceranno un segno tangibile sul volto della nostra città.
Dopo i lavori di riqualificazione dell’ex – Pattinodromo, nella zona del mercato, che hanno sensibilmente migliorato la vivibilità dell’intera area, si è proceduti, nelle scorse settimane, al ripristino ed al recupero delle palestre all’aperto della Scuola Primaria ‘Don Bosco’ di via Francavilla e della Scuola Primaria ‘De Amicis’ di via Machiavelli.
In particolare per la palestra all’aperto della Scuola ‘Machiavelli’ si tratta di un importante lavoro che ha consentivo la realizzazione di una struttura polivalente che già viene utilizzata, oltre che dagli stessi alunni, anche da alcune società sportive locali.
Intanto sono in corso i lavori di riqualificazione di piazza Giorgio La Pira dove, con la collocazione di un canestro e la sistemazione ‘ad hoc’ di una parte dell’area, si migliorerà l’aspetto della zona e si verrà incontro a quanti, soprattutto i più giovani, amano fare attività sportiva all’aperto.
È anche prevista la realizzazione di un altro intervento di recupero e riqualificazione che interesserà l’area all’aperto della Scuola Secondaria di Primo Grado di via Toniolo.
Inoltre, al più presto, l’Amministrazione Comunale manterrà la promessa fatta alla cittadinanza e darà l’avvio alla sistemazione di tutte le strade dell’abitato, dando priorità a quelle più fatiscenti che arrecano un indubbio danno ai cittadini e creano situazioni di pericolo nella circolazione stradale.
L’intervento previsto per le strade riguarderà anche il rifacimento completo di via Francavilla (nel tratto tra Largo Amendola e l’imbocco di via Giustino Fortunato), dove sarà messo in opera un importante abbassamento del livello stradale, eliminando così l’attuale situazione di pericolo venutasi a creare, nel corso degli anni, con la sovrapposizione di diversi strati di asfalto; inoltre sarà effettuato il rifacimento completo di via Tratturo Sant’Anna e di via Monterrone.
Tutti questi lavori saranno realizzati entro la fine del 2012.
Infine, in continuità con quanto era stato promesso ai cittadini cegliesi, dopo aver sistemato, nei mesi scorsi, tutti i ‘guard rail’ ammalorati e abbandonati da un ventennio, verrà posizionata agli ingressi di tutte le direttrici provinciali una nuova cartellonistica mirata alla promozione della nostra città.
Tutti questi interventi dimostrano che l’azione costante dell’Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica è rivolta alla riqualificazione e al recupero di intere aree della città, purtroppo abbandonate o in degrado, ed è attenta ai bisogni e alle necessità dei cittadini tutti. Pertanto, riqualificare e recuperare alcune aree o strutture del nostro centro abitato vuol dire non solo migliorare l’aspetto, ma anche ridare vivibilità all’intera città anche nell’ottica della promozione del territorio.

                                                                                                                  IL SINDACO                                                                                                                                   Luigi Caroli   

ENNESIMO "REGALO" PER CEGLIE MESSAPICA...


venerdi' 30 novembre 2012



Il Commissario straordinario della Provincia di Brindisi sembra non perdere occasione per dimostrare che continua a muoversi come se non esistesse il territorio e le altre istituzioni, prova ne è che sta predisponendo il piano di riordino scolastico demandando tutto ai burocrati ,senza avere neanche la sensibilità di ascoltare i Sindaci e le forze politiche.
La notizia seconda la quale in qualche stanza del palazzo si sia deciso di sopprimere l'istituto tecnico commerciale di Ceglie Messapica per accorparlo a quello di Francavilla Fontana, se confermata dagli atti, è di una gravità inaudita e priva di qualsiasi giustificazione didattica e tecnica e nasconderebbe il fine di penalizzare la nostra comunità per evidentemente privilegiare altri per motivi oscuri.
Sappia il Commissario Castelli che la città di Ceglie in questi anni ha fatto sacrifici enormi per costruire il più grosso e qualificato polo scolastico superiore provinciale basato soprattutto sulla varietà dell'offerta formativa e che diverse strutture e aule comunali sono in comodato alla provincia malgrado non fosse una problematica del Comune, proprio nello spirito di collaborazione che ad oggi sembra venir meno. Non permetteremo a nessuno di distruggere quello che abbiamo costruito.
Diffidiamo il commissario a intraprendere scelte partigiane e ottuse ,che ad oggi lo fanno apparire come un soggetto di parte, come ha già fatto rinnovando lo staff politico della precedente amministrazione e lasciando in carica rappresentanze politiche negli enti di II grado.
Ovviamente insieme all'Amministrazione Comunale intraprenderemo qualsiasi azione ,anche legale, se tali atteggiamenti arroganti e non improntati alla buona amministrazione dovessero concretizzarsi.

Nicola Ciracì

QUALCHE PUNTO DI VISTA DI A.C.


giovedi' 29 novembre 2012


si spezza un albero ...e diverse vite!

Non è un conguaglio giusto sulla faccia della terra e non possiamo farci alcunchè.
Poco fa (stamattina giovedì) alcune alunne del liceo classico issavano sul muro un lenzuolo bianco con la scritta "zacc...resisti",riferendosi alla ragazza sopravvissuta all'incidente di ieri sulla Ceglie-Francavilla. Mi sono commosso per il gesto, per il pensiero, per il posto vuoto a scuola e nel cuore delle loro amiche, per questo pensiero comune che ci prende e ci appartiene in questi momenti quando tegole di dolore e venti di lacrime ci sommergono così nel profondo che nessuna parola riesce a fronteggiare il dolore, perchè ogni parola è sprecata di fronte al dolore perchè non esistono parole che prendono il posto così bene in questo spazio perso che è il puzzle a volte incompleto della vita quotidiana.
...
Non mi sono commosso di fronte al duello vuoto di renzi e della perpetua dei poteri forti bersani che come rileva un articolo de ILgiornale, ha preso soldi durante le ultime elezioni per 150 mila euro dichiarandone alla camera di spesa soltanto 50, mentre non è dato sapere cosa ne ha fatto del resto. Pazienza. Ha fatto bene renzi, ma lo diciamo questo noi cittadini da anni, che il finanziamento pubblico deve essere abolito come si stabilì con un apposito referendum , la massima espressione di democrazia (bersani e altri docet!) rientrato dalla finestra raddoppiato!
Non andava bene la battuta di renzi -da pericle a fiorito- perchè di zombi in casa pd ce ne sono e uno dei primi proprio il factotum di bersani in lombardia o frisullo in puglia ecc.
avrebbe preso due piccioni con una fava! Il resto di una noia mortale, discussione da circolo o da osteria e potete immaginare a cosa andremo incontro da qui a pochi mesi, non dimenticando quegli altri disgraziati del polo alla ricerca dell'arca perduta...una classe politica buona neanche per un condominio o per un cimitero!
E la rai, la nostra rai, come tanti altri giornali a incensare queste nullità, queste primarie che essendo un fatto interno ad una coalizione non avrebbe quel patos da dentro o fuori una civiltà, scontro epocale...niente: due dirigenti di partito con due visioni diverse su alcune cose ma nulla più perchè alla prova dei fatti cioè del governare, le loro coalizioni si sono sciolte come neve al sole.
...
leggevo l'appassionato intervento della nostra architetto per il centro storico: chianche di qua, chianche di là, spruzzo di colore giù, tinteggiata sù, nuovi arredi, nuovo di tutto per conservare e valorizzare al meglio il centro storico, già, peccato si sia scordata dell'allaccio mostruoso al castello, della tenda sul portale, dell'allaccio del gas a vista sul municipio...
peccato, prometteva bene!

F.TO
A.C.

SI SPEZZA UN ALBERO...

mercoledi' 28 novembre 2012

foto Stefano Menga

Lo so qualcuno dirà che si tratta di una "notizietta" rispetto alla tragedia dell'ILVA e dell'incidente sulla strada per Francavilla... pero' va comunque data essendo questo un blog dedicato alle notizie di Ceglie Messapica.



Stamane sulla via per Fedele Grande a Ceglie Messapica  all'altezza dell'azienda PALMARMI un albero si è spezzato per la forte pioggia ed ha messo in serio pericolo tutta la circolazione stradale... il tutto è stato ripristinato dopo circa un'ora senza danni e senza feriti.


INCIDENTE GRAVISSIMO SULLA CEGLIE-FRANCAVILLA...

MERCOLEDI' 28 NOVEMBRE 2012


PESANTISSIMO IL BILANCIO DELL'INCIDENTE DI POCO FA TRA UNA FIAT E UNA CITROEN ... SULLA CEGLIE-FRANCAVILLA ALL'ALTEZZA DI CONTRADA BAX...VI SONO 4 MORTI... A BREVE ULTERIORI DETTAGLI.

PRINCIPIO DI INCENDIO IN VIA GENOVA...

MARTEDI' 27 NOVEMBRE 2012

foto da archivi internet

Ore 17,00...  da via Genova a Ceglie Messapica son partite le prime telefonate per un principio d'incendio ad una canna fumaria di un appartamento sito al 2° piano.... i primi sono arrivati i carabinieri in zona per controlli... verso le 17,15 l'unita' dei vigili del fuoco è giunta sul posto ed in un'ora ha messo in sicurezza  sia l'appartamento che l'intero stabile in questione.

PERICOLO INCENDIO SCAMPATO...

MARTEDI' 27 NOVEMBRE 2012

foto da archivi internet

Ore 00,10 nemmeno il tempo di sostituire gli uomini di pattuglia che alla sala operativa dei Carabinieri giunge l'allarme per via Mario Pagano a Ceglie Messapica... i carabinieri insieme ai vigilanti della SECURITY si sono portati immediatamente in zona e hanno trovato i residenti che erano intenti a spegnere un principio d'incendio su un'autovettura  berlina di tipo A6... i piromani, sicuramente disturbati dalle persone , hanno abbandonato il loro atto criminale lasciando nelle vicinanze del veicolo una piccola tanica di benzina ancora inutilizzata... nel frattempo in zona sono arrivati i Vigili del Fuoco  del distaccamento di Ostuni... fortunatamente il veicolo era stato spento e "salvo"... continua la sfida Carabinieri-piromani nella citta' di Ceglie Messapica... in ogni caso in questo episodio gli attentatori hanno rischiato di essere e smascherati dagli stessi proprietari... continuano le indagini su tutto il territorio.

RUBATO UN CAMION...

MARTEDI' 27 NOVEMBRE 2012

foto da archivi internet

Amara apertura per i proprietari della cava sita sulla Ceglie Messapica-Martina Franca... come ogni giorno iniziando i lavori quasi all'alba  si sono accorti che dal cantiere in questione mancava all'appello un camion... immediatamente sono stati allertati i carabinieri nella speranza di poter fornire qualche elemento utile per poter risalire agli eventuali ladri .

FURTO NELLE CAMPAGNE CEGLIESI...

MARTEDI' 27 NOVEMBRE 2012


Approfittando dell'assenza dei proprietari...  ignoti nella notte hanno forzato un'abitazione rurale sita in contrada "DON SANTO" agro di Ceglie Messapica e hanno asportato degli elettrodomestici...   
Solo in mattinata alcuni parenti scoperto il furto hanno fatto regolare denunzia al vicino Comando Stazione Carabinieri... valore del danno circa 1.000,00 Euro. 

ALCUNI SCATTI DELLA SERATA...

LUNEDI' 26 NOVEMBRE 2012



Nonostante un'altra serata simile al castello... quella fatta alla Pinacoteca comunale ha avuto un ottimo riscontro.

RASSEGNA AZZURRO SALENTINO 2012

lunedi' 26 novembre 2012


Rassegna Azzurro Salentino 2012... la prestigiosa manifestazione si è svolta sabato 24 novembre 2012... premio per l'imprenditoria femminile è andato ad ANTONELLA RICCI, cegliese,  chef del ristorante "Al Fornello da Ricci"... su SENZACOLONNE di domenica 25 novembre 2012 la giornalista Antonella De Luca ha dedicato un ampio articolo sulla manifestazione-premiazione di cui vi allego copia.


LA F. 1 A CEGLIE MESSAPICA NON VUOL DIRE SOLO CESARE FIORIO...

LUNEDI' 26 NOVEMBRE 2012


Di solito a Ceglie Messapica quando si parla di F.1 si fa riferimento, giustamente, all'ing. Cesare Fiorio, pluridecorato,  che ha scelto di vivere nella nostra città... pero' abbiamo anche un cegliese DOC e precisamente l'Ing. Gianvito Amico che attualmente lavora in F.1 per la TORO ROSSO... la Gazzetta del Mezzogiorno di domenica 25 novembre 2012 gli ha dedicato una lunga intervista di cui vi allego copia.


AVVISO DEL GRUPPO FORNO " SAN LORENZO"

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2012


Il gruppo  del forno "San Lorenzo" avvisa la cittadinanza che a partire dalle 18,30 e continuazione di oggi  ci sarà l'inaugurazione della nuova sede sita in Ceglie Messapica via Messapia (zona mercato) ...l'invito è rivolto a tutti quanti volessero condividere con i proprietari la nuova avventura commerciale.

P.s. Questo blog e' aperto a tutti quanti volessero pubblicizzare eventi ed aperture di attivita' commerciali... il tutto per contribuire allo sviluppo economico cegliese.

PREMIATO ALL'INAUGURAZIONE DELL'ANNO ACCADEMICO 2012-13

domenica 25 novembre 2012

foto della premiazione

Mauro Francioso, cegliese, dopo aver conseguito gli esami di compimento superiore (10° anno) di chitarra classica presso l' Istituto Musicale "Tito Schipa" di Lecce sezione distaccata Ceglie Messapica con il voto: 10 e lode con menzione speciale... in data di ieri è stato premiato con borsa di studio,dedicata al dott. Mario Annese, come miglior laureato nella'anno 2011-12... per tutti i 10 anni di studio è stato seguito e preparato dal MAESTRO Oronzo Persano.


TUTTI I RESIDENTI DELLA ZONA RINGRAZIANO...

domenica 25 novembre 2012


Tutti i residenti della zona piazza Giorgio La Pira ringraziano l'amministrazione comunale che oltre alle palestre scoperte delle scuole ha ripristinato il canestro rotto nella piazza sopra menzionata...da qualche giorno tutti i bambini giocano e si divertono senza utilizzare canestri e mezzi di fortuna.

LA FIGLIA DEL DIAVOLO...


sabato 24 novembre 2012


Carlo Leo intervisterà ANNA GRAZIA SEMERARO (autrice del libro)...Domenica 25 novembre 2012 ore 17,30 presso la pinacoteca comunale di Ceglie Messapica, via Paolo Chirulli,2...la serata viene patrocinata dal comune di Ceglie Messapica,Schena Editore e Grani di pepe.

TUTTI A CENA PER IL BENE COMUNE...

VENERDI' 23 NOVEMBRE 2012


Il Comitato Studentesco dell'I.I.S.S C.Agostinelli, vi informa che il 20 dicembre 2012 alle ore 20:30 presso l'ex Ostello in Contrada Galante (Ceglie Messapica) si terrà una cena di beneficenza TELETHON PER UILDM.
La quota di partecipazione è di 20 € procapite, la vendita terminerà il 15 dicembre.

Per l'acquisto dei biglietti contattare i rappresentanti d'istituto dell'I.P.S.S.A.R. Camillo Silibello 3338054450, Arcangela Balestra 3883463519, Daniela Ivanova 3895053061

DOMENICA NEL CASTELLO INSIEME AGLI ONOREVOLI...

VENERDI' 23 NOVEMBRE 2012

PRECISAZIONE...

venerdi' 23 novembre 2012




Ringrazio da parte di tutto lo Staff dell'Immacolata STEFANO MENGA per aver
comunicato vie blog. Le notizie che anche a CEGLIE M.CA. c'e' qualcosa di bello.
E non si parla solo di morte . La notizia stefano la prelevata da un mensile chiamato "TECNICA"
La conoscono milioni di persone sia in italia che all'estero .
L'Immacolata con un pizzico d'orgoglio e stata selezionata in tutto
il territorio italiano e.... nel mondo in cui presenta i prodotti GAGGIATI,
per la sua modernità e per la sua preparazione nel settore funebre.
La sua e stata un' intervista fatta dal mensile è non una sua pubblicità .
Notate non ha messo in risalto la sua impresa funebre ma bensì la sua
CITTA' . CEGLIE M.CA le sue bellezze i suoi famosi ristoranti ecc....
Quindi non siete superficiali è gelosi ma siete orgogliosi che un cegliese
senza saperlo e volerlo sia stato scelto tra centinaia e migliaia di paesi
e città tutto questo lo devo al piccolo negozio che creato con garbo e
luminosità.
L'Immacolata dice Grazie a "TECNICA MENSILE" a Stefano per
aver scoperto (NON SO COME ) la notizia non ancora uscita .





L'IMMACOLATA
N.B. Mi piacerebbe sapere se manca il coraggio o sono dispettisti i
commenti
mandati: C'E' libertà di parola gli anonimi sono persone che non
esistono
quindi privi di risposte .

CONSIGLIO COMUNALE DI RAGAZZI


VENERDI' 23 NOVEMBRE 2012

FOTO DA ARCHIVI INTERNET


Comunicato  Stampa

OGGETTO: Istituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi


Nella seduta del Consiglio Comunale del 20/11/12, in concomitanza con la ricorrenza della Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, è stato approvato all’unanimità il regolamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi, proposto dal consigliere del Pdl, Gianpietro Gallone, il quale dopo essere stato, durante l’estate scorsa,  uno dei promotori  del progetto dei Mini Vigili ha voluto fortemente che a Ceglie Messapica  venisse istituito questo nuovo strumento di dialogo tra le giovani generazioni e gli amministratori.
A seguito della competizione elettorale che vedrà impegnati, sia come elettori attivi e passivi, gli alunni delle scuole medie della nostra Città verrà eletto il Consiglio Comunale dei Ragazzi costituito da Sindaco, Giunta, Presidente del Consiglio e Consiglieri per una carica della durata di due anni, usufruendo per tutto il mandato delle strutture del Comune, quali l’aula consiliare e  istituzionale. 
La finalità principale del Consiglio Comunale dei Ragazzi sarà quella di promuovere i diritti di tutti, accrescere le opportunità e favorire una crescita socio-culturale dei ragazzi nella piena consapevolezza dei diritti e dei doveri verso le Istituzioni e la comunità.

Partecipare al Consiglio Comunale dei Ragazzi significherà per gli stessi: esprimere il proprio punto di vista ed essere ascoltati; partecipare alle decisioni che riguardano concretamente la vita della città; accertare la diversità, confrontarsi con le idee degli altri; sviluppare un’idea verificando tutti i dati per giungere alla formulazione di un progetto.

Fare Consiglio Comunale dei Ragazzi a scuola sarà un’occasione per: educare i ragazzi alla partecipazione; applicare l’interdisciplinarietà in progetti che possono essere concretamente realizzati; lavorare in collaborazione con i servizi comunali e le realtà del territorio; valorizzare la progettualità dei ragazzi; scambiare esperienze e risorse didattiche con altre scuole.

Quanto alla competenza del Consiglio Comunale dei Ragazzi sarà di natura esclusivamente consultiva in particolare  in materia di ambiente, sport, cultura, istruzione, spettacolo, giochi, tempo libero, rapporti con l’associazionismo, assistenza ai giovani ed agli anziani e gemellaggi.

Eserciterà inoltre funzioni propositive  nei confronti dell’Amministrazione Comunale e a tale scopo potrà richiedere alla stessa ogni informazione ritenuta utile all’espletamento delle proprie competenze.

Per questa nuova esperienza i ragazzi avranno necessità del sostegno di adulti maturi e responsabili, disposti all'ascolto e all'osservazione, ossia di facilitatori. I primi adulti che si debbono impegnare in tal senso sono il sindaco, gli amministratori comunali e tutti i consiglieri sia di maggioranza che di opposizione.

Si coglie l’occasione di ringraziare tutti i Consiglieri sia di maggioranza che di opposizione per aver contribuito all’approvazione unanime della Delibera consiliare istitutiva del Regolamento stesso.
 Gianpietro Gallone - Consigliere P.d.L.

CONTRIBUTO ECONOMICO


 VENERDI' 23 NOVEMBRE 2012

FOTO REPUBBLICA. IT

Comune di Ceglie Messapica
            Provincia di Brindisi
                          ----------
 *> Ufficio Segreteria del Sindaco <*


Comunicato Stampa

Oggetto:  Integrazione oraria per i lavoratori Lsu  


Nel Bilancio 2012 sono stati stanziati 35.000 euro per integrare il contributo economico e dare sollievo ai nostri dipendenti Lsu. Il loro lavoro è essenziale per la nostra città.
Infatti, nonostante la ‘scure’ dei tagli del Governo Monti, abbiamo voluto fortemente premiare chi collabora fattivamente e crea le condizioni per cui Ceglie Messapica sia sempre più vivibile.
Basti pensare agli ultimi interventi effettuati dagli Lsu che, sicuramente, hanno lasciato un segno tangibile : la riqualificazione del Pattinodromo nella zona del mercato; il ripristino ed il recupero della palestra all’aperto della Scuola Primaria ‘Don Bosco’ di via Francavilla e della palestra all’aperto della Scuola Primaria ‘De Amicis’ di via Machiavelli, dove è stata realizzata una struttura polivalente che già viene anche utilizzata con entusiasmo dalle società sportive locali.
Molto presto l’impegno dei lavoratori Lsu riguarderà il prossimo intervento di recupero e riqualificazione che interesserà l’area all’aperto della Scuola Secondaria di Primo Grado (scuola media) di via Toniolo.
Inoltre è bene ricordare che oltre alle somme già stanziate in fase di assestamento di Bilancio abbiamo inserito una ulteriore somma di oltre 20.000 euro proprio per rimpinguare gli stipendi di questi valorosi e fondamentali collaboratori dell’Amministrazione Comunale.
Pertanto riteniamo che il comunicato stampa della Fp Cgil e della Nidil e l’interrogazione dei quattro consiglieri dell’opposizione di centrosinistra siano alquanto inopportuni e fuori luogo.
Le loro preoccupazioni del 16 novembre scorso sono state le nostre preoccupazioni sin dal 1° gennaio 2012. Infatti per i lavoratori Lsu è stata spalmata una cifra di integrazione oraria che raggiungerà circa 60.000 euro.
Tutto ciò dimostra ancora una volta che la politica dell’Amministrazione Comunale è basata sulla valorizzazione delle risorse umane e sulla tutela dei lavoratori, soprattutto di quelli che necessitano di maggiore sostegno e salvaguardia.
Infatti siamo ben consci che l’opera di ogni dipendente comunale, e degli Lsu in particolare, è fondamentale per la realizzazione dell’azione dell’Amministrazione Comunale. 
   

       L'ASSESSORE ALLE RISORSE UMANE                                      
Riccardo Manfredi


IL SINDACO
Luigi Caroli